martedì 7 febbraio 2012

Volunia motore social italiano muove i primi passi

Volunia è un nuovo motore di ricerca "social" totalmente italiano: per progettazione (Massimo Marchiori), capitali (Mariano Pireddu) e strutture (Veneto, Sardegna, Emilia, ecc).

Al momento è possibile accedere alle funzionalità solo se si dispone di credenziali da Power User. Nelle prossime settimane l'accesso dovrebbe diventare libero per tutti.

Una volta entrati (con login e password) è possibile fare ricerche come un normale motore di ricerca.
Le peculiarità di Volunia (Seek & Meet)  sono:
1) compila automaticamente una "mappa isometrica di ogni sito" mostrato nei risultati della ricerca. 
2) mostra in tempo reale quali e quanti utenti sono presenti su ciascun sito web elencato nei risultati della ricerca (permettendo di interagire con essi mediante chat).

Nell'immagine successiva, ad esempio, è visibile la mappa isometrica del sito www.volunia.com.

Inoltre è possibile raffinare il dettaglio della mappa facendo uno zoom, in modo da scoprire dettagliatamente la struttura del sito che si sta visitando.

Ecco la pagina principale di Volunia. In alto è presente la barra azzurra attraverso cui accedere alle varie funzioni del Motore di Ricerca.

Al momento Volunia è ancora considerato in fase beta.

Aggiornamenti:
09/02/2012 - aggiunte le Trending Maps - mappe che indicano i 3 siti più popolari in Volunia.

Aggiornamento del 12/02/2012 - le impressioni dei power users - fra i pareri che si possono percepire nelle varie chat di Volunia le lamentele più ricorrenti sono:
1) grafica troppo datata (anni '90) 
2) barra degli strumenti troppo imponente, con troppi oggetti e icone. 
3) motore di ricerca con pochi siti indicizzati (si parla di meno dell'1% del web).
4) impossibilità di raggiungere alcuni siti che non "sopportano" gli iframe (fra cui ad esempio: google, facebook, youtube)
5) mancata implementazione del cosiddetto motore di ricerca semantico.
Personalmente ritengo tuttavia che alcuni di questi problemi si debbano ricondurre alla giovane età del progetto (quindi dovrebbero scomparire rapidamente).
Ricordo infatti che in questo momento Volunia è ancora in fase Beta e naturalmente accetta suggerimenti e critiche (feedback) da tutti i Power Users.

Aggiornamento del 13/02/2012 - Sul sito di Volunia appare la prima News sui: "Miglioramenti in corso…."
"Cari amici Power Users,
stiamo costantemente monitorando il vostro feedback (ricordiamo: pulsante blu in basso a sinistra, o pannello Power User dal vostro profilo), e stiamo procedendo con l’evoluzione del sistema, sia per venire incontro alle vostre osservazioni, sia per renderlo sempre più funzionale.

In particolare, stiamo attuando un continuo progresso giornaliero di miglioramento della “parte classica” del motore di ricerca.

Tra gli altri miglioramenti in corso: una veste grafica ancora più accattivante, la gestione dei siti che non interagiscono bene con Volunia, un canale più interattivo per il vostro feedback, assieme ad altre piccole e grandi migliorie ed aggiunte che porteranno al rilascio della prima versione pubblica di Volunia.
Grazie per il vostro supporto ed incoraggiamento!
Il Team Volunia"
Aggiornamento del 14/02/2012 - piccoli trucchi e curiosità: 
1) il motore di ricerca accetta il parametro meno "-" associato ad una parola per togliere dai risultati le parole che non interessano. Ad esempio, cercando: auto -utilitaria  Volunia trova tutte le pagine che contengono la parola auto ma NON la parola utilitaria.

2) il motore di ricerca accetta il parametro più "+" associato ad una parola per aggiungere ai risultati le parole che non interessano. Ad esempio, cercando: auto +utilitaria  Volunia trova tutte le pagine che contengono la parola auto E la parola utilitaria.
3) un modo per sapere esattamente il numero di pagine indicizzate da Volunia è fare una ricerca con il parametro meno seguito da una parola NON indicizzata, ad esempio: -@  Essa fornisce al momento come risultato la scritta Circa 83329079 risultati (in Italiano) ed effettuando la ricerca su tutte le lingue abbiamo Circa 169113596 risultati.

Aggiornamento del 23/02/2012 - nuovo sistema di feedback: 
Da alcuni giorni su Volunia è stato attivato un nuovo sistema di feedback con cui è possibile proporre nuove idee o segnalare malfunzionamenti e bug. Il sistema prvede la possibilità di votare le segnalazioni e di rispondere agli altri utenti. E' presente anche una classifica degli utenti più attivi o votati. 
Il sistema di feedback si basa sulla piattaforma: www.question2answer.org


Aggiornamento del 03/03/2012 - il motore di ricerca si espande: 
Le pagine indicizzate con parametro -@ ora sono: Circa  85408937 risultati (in Italiano) ed effettuando la ricerca su tutte le lingue abbiamo Circa  172573049  risultati.



ESPERIENZA PERSONALE:
Personalmente ho segnalato queste limitazioni di Volunia:

a)  la mancanza di un forum interno per discutere le possibili migliorie, o i bug. Infatti, al momento, non è possibile sapere se qualcuno ha già mandato un feedback sul medesimo argomento e non viene memorizzato nemmeno il proprio feedback. 
b) la mancanza di comunicazione fra i tecnici di Volunia e il "resto del mondo". Cioè i Power user non sanno cosa stanno facendo i tecnici, quali sono le prossime mosse. Mancano le News!
c) la gestione poco sicura delle identità: chiunque può spacciarsi per un qualunque altro utente in modo troppo semplice.
d) miglioramento della chat a due. Ovvero poter veder (come ad esempio in Skype) quando l'altro utente stà digitando per non sovrapporsi nella discussione.
e) la difficoltà nel capire quanti utenti sono online in totale e su quali siti web si trovano. Inoltre c'è la difficoltà nel capire quali sono le nostre "affinità" e interessi comuni rispetto agli altri utenti in modo da poter instaurare una chat su llo stesso argomento. Attualmente la maggior parte degli utenti chatta sulla homepage di Volunia.

Da fonti attendibili ho appreso che è già in cantiere l'implementazione del forum di Volunia che dovrà contenere fra l'altro sia una RoadMap di Volunia sia una sezione con le News.
Per quanto riguarda la gestione delle identità (User certification) è un problema ovviamente noto e ci stanno lavorando.
La Feature simil-Skype è computazionalmente onerosa e quindi per ora è stata accantonata.
Anche la gestione delle affinità (Social ranking) è una caratteristica importante e utile, però, come in tanti altri progetti appena nati, non si può avere tutto e subito, per cui ci si arriverà probabilmente in futuro.

Infatti, mi par di capire, che l'obiettivo primario, per ora, è quello di far funzionare tutto correttamente nel "piccolo", e di convincere sulle potenzialità del prodotto, in modo da poter accedere anche a ulteriori finanziamenti e scalare verso maggiori potenzialità.
Personalmente ritengo Volunia un progetto molto valido e penso che l'origine italiana del prodotto sia un valore aggiunto!
©RIPRODUZIONE RISERVATA

venerdì 3 febbraio 2012

Emulatore di iPad e iPhone online

Chi ha necessità (per lavoro o per curiosità) di navigare su internet con un iPad può sfruttare alcuni appositi servizi web gratuiti che funzionano come simulatori / emulatori di iPad e permettono di lavorare su un iPad virtuale senza averlo realmente a disposizione.
Ad esempio chi sviluppa siti web può testare se il proprio sito viene visualizzato correttamente, se è leggibile, ecc.

Si va dal Simulatore di iPad (forse più completo) presente su http://alexw.me/ipad2 che mostra anche alcune applicazioni fra cui: iPod, iMovie, Clock, Safari, ecc.

Agli emulatori di iPad adatti alla sola visualizzazione di siti web presenti suhttp://ipadpeek.com e http://ipad-emulator.org con cui è possibile navigare su internet percependo la stessa prospettiva che si avrebbe usando un iPad reale (fra l'altro con questi ultimi è possibile ruotare verticalmente o orizzontalmente l'iPad virtuale).

Aggiornamento 04/11/2013:
Ecco alcuni ottimi emulatori online di iPhone.
Il sito iPhone4Simulator.com permette di navigare su internet visualizzando i siti Web con lo schermo di un iPhone 4 scegliendo la visualizzazione in orizzontale o verticale. Inoltre si può emulare con più precisione la visualizzazione dei siti web spuntando l'opzione iPhone4 user agent
I siti iPhone5Simulator.com e iPhone5CSimulator.com permettono di fare le stesse cose emulando lo schermo di un iPhone 5 e di un iPhone 5C. Sono molto utili per testare il responsive design dei propri siti Web.

Vedi qui per gli Emulatori iPad offline
©RIPRODUZIONE RISERVATA

giovedì 2 febbraio 2012

Come eliminare oggetti complessi dalle foto o dalle immagini?

Quando si vogliono eliminare dalla foto oggetti complessi che si intersecano con uno sfondo multicolore (paesaggi, superfici sfumate, tessuti), può non bastare la tecnica del foto-ritocco di "copiare un'altra porzione dell'immagine e sovrapporla alla zona da nascondere"
In questi casi vengono in aiuto software che effettuano la modifica in automatico.
Ad esempio InPaint di Teorex, un software che permette di selezionare la porzione da nascondere e poi "elimina" l'oggetto come se non fosse mai esistito (vedi esempio qui sotto)!

Il software è a pagamento ma si può scaricare una versione trial per verificarne le funzionalità.
Esempio di eliminazione immagine da foto

Ecco alcune caratteristiche e modi di impiego di InPaint:

  • Riparara vecchie foto
  • Rimuove filigrane
  • Cancella Power Lines
  • Rimuove gli oggetti indesiderati
  • Ritocco digitale dei visi
  • Rimuove date in sovraimpressione
  • Cancella  rughe e imperfezioni della pelle
  • Rimuove i turisti dalle foto di viaggio
  • Riempie aree nere di un panorama
  • Rimuove testo o logo da immagini
  • Facile da utilizzare di uso immediato
  • Completamente non tecnico quindi adatto ai non-esperti!
Per chi vuole invece utilizzare un servizio web gratuito può scegliere WebInpaint sempre di Teorex.
Funziona come Inpaint ma avviene tutto online:
1) si carica la foto.
2) si seleziona con lo strumento "pennarello" la parte da nascondere.
3) si preme il pulsante di Eliminazione.

Aggiornamento 09/01/2013 - solo oggi su Giveaway of the Day è possibile scaricare e installare gratuitamente InPaint versione 4.7

ESPERIENZA PERSONALE:
Ho potuto apprezzare sia InPaint che WebInpaint e... in certi casi fanno miracoli!


©RIPRODUZIONE RISERVATA

AMAZON PRIME e PRIME VIDEO